MULTIVAN CLASSIC “PINO SILVESTRO”

Volkswagen Multivan versione Classic 2.4 Diesel aspirato 5 cilindri, anno 1994. Posti omologati 7, servosterzo, tavolino, vetri posteriori oscurati, tende originali Westfalia in dotazione. Impianto stereo originale VW. Panca posteriore ribaltabile per trasformarla in comodo letto matrimoniale. Tutto l’allestimento, in ottime condizioni, è originale Westfalia. Ottimo per vacanze e weekend. È incluso portabici Fiamma dedicato … Read more MULTIVAN CLASSIC “PINO SILVESTRO”

Conclusioni ( Uno sguardo sull’Italia negli anni del miracolo economico )

di Matteo Kogoj In questo breve saggio si sono passati in rassegna alcuni aspetti significativi che caratterizzarono il cosiddetto miracolo economico italiano. Durante questo fiorente periodo per l’economia italiana, dove incrementarono tuttavia le differenze regionali, la popolazione aveva la possibilità di mangiare di più e meglio, anche se questa migliore condizione fisica dovuta ad un … Read more Conclusioni ( Uno sguardo sull’Italia negli anni del miracolo economico )

Il rilancio delle House Organs

di Matteo Kogoj   Le nuove strutture della passione sportiva attivarono una sempre maggiore diffusione della stampa calcistica, con periodici d’informazione che dedicavano ampio spazio alle vicende di una singola squadra. La storia delle riviste ufficiali delle società calcistiche parte da lontano. Hurrà, il bollettino mensile della Juventus, fondato ne 1915 sull’onda dell’interventismo italiano nella … Read more Il rilancio delle House Organs

Tifosi a tempo pieno

di Matteo Kogoj Con l’avvento di questo nuovo modo di tifare, andavano spegnendosi, anche se sopravvivevano nella sfera del folklore, i capipopolo e i personaggi pittoreschi di un tempo, perlopiù anziani tifosi, mentre facevano ingresso giovani leader portatori di una nuova mentalità, tifosi a tempo pieno. Cominciarono in quel periodo ad entrare in crisi i … Read more Tifosi a tempo pieno

Nasce il tifo organizzato

di Matteo Kogoj Proprio in questi anni nascono i primi gruppi di tifosi organizzati.1 A lanciare l’idea è l’allenatore dell’Inter, il mago Helenio Herrera, la quale viene accolta dal club nerazzurro, di attivare una rete di gruppi organizzati, disposti a seguire e incitare la squadra con continuità. Originale, per l’Italia, era l’attenzione di Herrera agli … Read more Nasce il tifo organizzato

Come muta la produzione e il consumo di calcio

di Matteo Kogoj Negli anni Sessanta l’intero mondo del calcio in Italia si presentava una nuova fisionomia, dovuta anche dal forte impatto televisivo sullo sport. Fu in questo periodo che il gioco sportivo più amato dagli italiani completava il lungo cammino che lo aveva condotto nel 1959 al riconoscimento formale del professionismo nelle serie maggiori, … Read more Come muta la produzione e il consumo di calcio

Voglia di socialità

di Matteo Kogoj Il centro sinistra, una formula politica di governo sorta sulla coalizione tra la Democrazia Cristiana e il Partito Socialista, nacque nel 1962 sulla base di un programma di riforme finalizzate a una più equa distribuzione dei benefici del “miracolo economico”. Tra le più importanti riforme a sostegno del nuovo programma si ricorda … Read more Voglia di socialità

L’immigrazione ai piedi della Mole

di Matteo Kogoj I successi ottenuti nel corso degli anni ’30, capace di conquistare ben 5 scudetti consecutivi, avevano fatto della Juventus l’unica squadra che proiettava il suo prestigio su tutto il territorio nazionale. In qualsiasi regione del nostro paese, la società bianconera aveva trovato tifosi entusiasti e affascinati, oltre che dai suoi successi sportivi, … Read more L’immigrazione ai piedi della Mole

Sviluppo della motorizzazione di massa

di Matteo Kogoj Durante il miracolo economico questo periodo si diffondeva la motorizzazione privata. Nel 1946 erano entrate in commercio la “Vespa” Piaggio e la “Lambretta” Innocenti, due fortunate invenzioni italiane del trasporto a motore sulle due ruote. Le nostre geniali, indovinate e originali invenzioni si rivelarono anche nel trasporto sulle quattro ruote, in special … Read more Sviluppo della motorizzazione di massa

UNO SGUARDO SULL’ITALIA NEGLI ANNI DEL MIRACOLO ECONOMICO. Si mangia di più e meglio

di Matteo Kogoj Il periodo compreso tra il ’51 e il ’63 furono gli anni detti del “miracolo economico” destinati a mutare il volto di un paese che in passato solo a tratti aveva superato i confini dell’arretratezza. In Italia tra il 1951 e il 1958 e poi, con maggiore accelerazione, tra il 1958 e … Read more UNO SGUARDO SULL’ITALIA NEGLI ANNI DEL MIRACOLO ECONOMICO. Si mangia di più e meglio

TIFO E VIOLENZA

di Matteo Kogoj   Elias e Dunning prestano attenzione ad un tema attuale del tifo calcistico, ovvero la violenza negli spettatori negli stadi sforzandosi di dare una spiegazione sociologica ad essa. Questi autori prendono in esame il teppismo negli stadi dedicando lo sguardo in particolare ai pattern dei combattimenti tra i gruppi rivali destinati ad … Read more TIFO E VIOLENZA

SOCIALISMO E SPORT

di Matteo Kogoj Hoberman, tramite la sua analisi, ci mostra con estrema precisione la rinuncia, anzi l’estraneità, del marxismo e, in generale, della cultura socialista alle immagini del politico-atleta, esteta del fisico o della metafora dell’organismo sportivo applicata allo Stato. In particolare ci viene esposta la dinamica tipica dello sport come attività ludica in aperto … Read more SOCIALISMO E SPORT

Il corpo dell’atleta nell’ideologia fascista

di Matteo Kogoj La centralità del corpo, del virilismo, dell’atletismo è uno dei capisaldi della ideologia e della liturgia sportiva fascista, in tutte le sue versioni. Il fascismo gode di una dottrina del corpo che è nel contempo metafora politica. Il leader, il duce è l’atleta e l’atletismo è conseguentemente la variante civile del combattente … Read more Il corpo dell’atleta nell’ideologia fascista

PANEM ET CIRCENSES

di Matteo Kogoj   Presso l’antica Grecia gli eventi sportivi erano seguiti con fervente attenzione e partecipazione dalla popolazione. Le competizioni sportive più importanti erano i giochi olimpici di Olimpia, in occasione dei quali le polis coinvolte in un conflitto bellico erano solite proclamare una tregua per permettere ai propri atleti di partecipare ai giochi … Read more PANEM ET CIRCENSES

IL LAVORO DOMESTICO IN ITALIA AI GIORNI NOSTRI

di Matteo Kogoj INTRODUZIONE Quello delle badanti, colf e baby sitter è un mercato con molte zone d’ombra. Questo personale di servizio è costituito in misura crescente da stranieri, e in particolare da straniere. Nove volte su dieci, infatti, la colf, la badante o la baby sitter è donna -o ragazza- e spesso lavora senza … Read more IL LAVORO DOMESTICO IN ITALIA AI GIORNI NOSTRI

Westfalia Volkswagen Multivan versione AllStar

Volkswagen Multivan versione AllStar 2.4 Diesel aspirato 5 cilindri, anno 1994 iscritto ASI (spese annue: bollo 25 euro + assicurazione dimezzata). Posti omologati 7, servosterzo, tavolino, gancio traino, vetri posteriori oscurati (con omologazione), tende originali Westfalia in dotazione. Impianto stereo originale VW. Panca posteriore ribaltabile per trasformarla in comodo letto matrimoniale, soffietto con altro letto … Read more Westfalia Volkswagen Multivan versione AllStar

Cattedrale di Raymond Carver

Principale rinnovatore della tradizione della short story che va da Poe a Hemingway e maestro della letteratura americana del ventesimo secolo, Carver è oggi soprattutto ricordato come il primo grande autore del minimalismo nonostante diventa assai difficile collocare la sua produzione nell’ambito di qualche corrente. In Cattedrale, uscito per la prima volta nel 1981, vengono narrate vicende … Read more Cattedrale di Raymond Carver

Il signorino di Natsume Sōseki

Romanzo pubblicato nel 1906 molto popolare in Giappone, conosciuto anche come Bocchan (nome affettuoso per rivolgersi nel paese del Sol levante a un bambino maschio). Ritratto di un giovane eroe ribelle, Il signorino è il romanzo più amato dalla gioventù giapponese, oggetto di culto alla stregua di ciò che in Occidente è riservato al Giovane Holden.

L’AUTUNNO ERA CALDO: LE RAGIONI DEI LAVORATORI

di Matteo Kogoj INTRODUZIONE Nel periodo compreso tra il 1969 e 1981, le vicende politiche e le questioni sindacali italiane sono state colpite almeno due volte dai profondi mutamenti avvenuti nell’azione sindacale e dalle loro conseguenze. Il primo trauma si è verificato durante l’autunno caldo del 1969, il quale ha dato inizio a un periodo … Read more L’AUTUNNO ERA CALDO: LE RAGIONI DEI LAVORATORI

poesia # 11

MELEDA (MLJET)   Il sale brucia le ferite nei caldi laghi salmastri, un tuffo nel celeste mare agostano e il meritato riposo tra la vite e gli ulivi tra l’incessante frinire delle cicale.   La grotta di Ulisse, il bar Calypso e l’hotel Penelope. Terrazze di roccia dove distendersi e asciugare, una seduta naturale con … Read more poesia # 11

IL RAGGIO DELLA MISERICORDIA

di Matteo Pizzini “Eccolo !”. Gridò padre Amos all’improvviso puntando di scatto il dito indice verso il monitor numero 5. Tempestava concitatamente lo schermo di colpetti, indicando un uomo su una sedia a rotelle che veniva faticosamente sospinto da una figura femminile, tutta incurvata nello sforzo di superare un pendio che evidentemente era più impegnativo di … Read more IL RAGGIO DELLA MISERICORDIA

Poesia n° 8

L’ENIGMATICO Ancorché uomo serio e dabbene. Indecifrabile, imperscrutabile, indefinibile. Pareva trattare le persone sedute al tavolo con indifferenza ostentando una freddezza fuori dal comune ogni qualvolta entrava in interazione con i presenti. Questa suo atteggiamento gli conferiva un’aurea magnetica. di Matteo Kogoj

Poesia n° 7

IL PENSIERO DEL BUON CONTADINO   :- “Quel tipo è fuori di cotenna, ha perso la tramontana!” Disse esibendo una pappagorgia grassissima e pendula. Si guardò attorno esterefatto per alcuni attimi, poi aggiunse :- “Quello è povero come Lazzaro.” di Matteo Kogoj

Fiaba n° 1

FIGLIA UNICA   Questa è la storia di Abete, sorella minore di Niente e Nessuno. Niente era solito negare tutto ciò che gli veniva chiesto mentre Nessuno se ne stava, come suo dire, sempre in disparte. Abete un giorno si fece l’illusione di conoscere i suoi fratelli, ma Niente a qualsiasi richiesta di conferma che … Read more Fiaba n° 1

Poem about Venice

CARNEVALE A VENEZIA Rosso sgargiante spensierata allegria musica voluttuosa e triviale esalazioni di pattume La civettuola esalta fantasticherie, un farneticante buffone elabora intricati cerimoniali Simulacro e posticcio, ridere sino a piangere di ammessa alterigia di Matteo Kogoj

La stagione della lettura

Oggi voglio parlare e suggerire un libro che ho letto qualche anno fa, “La solitudine del maratoneta” di Alan Sillitoe. Considerato dalla critica uno dei grandi capolavori del realismo inglese contemporaneo, deve il suo successo a una indovinata trasposizione cinematografica (Gioventù, amore e rabbia. 1962) di Tony Richardson, ma soprattutto al suo stile innovativo e … Read more La stagione della lettura

Visioni oniriche

L’INCUBO Malignità beffarde foriere di pericoli in agguato stilettate di perplessità. Scappò via raccomandandosi alle gambe, la plebaglia a pochi passi nel labirinto inestricabile di vicoli bui. Non pensò nemmeno per un attimo di essere inafferrabile ed intrepido. di Matteo Kogoj